Otto anni D Paradiso

Recensione di Luca Serafini su Cesena Sport numero 4, ottobre 2023

Ottovolante giallorosso, vi sale per un viaggio di passione il giornalista Filippo Fabbri: l’occhio del cronista un amore viscerale per la ‘sua’ Sammaurese, scatta così il tour preciso e romantico di ‘Otto anni D paradiso’, un volume (edizione Il Ponte Vecchio, 13 euro) che racconta un modo di fare calcio vincente in simbiosi con il proprio paese, San Mauro Pascoli, in nome di un sentito senso di appartenenza e di una regola ferrea: il passo mai più lungo della gamba.

E’ la ricetta fedelmente rispettata che racconta come, dal 3 maggio 2015 quando vincendo a Conselice la Sammaurese conquistò la serie D (nella stagione ‘47-‘48 aveva anche militato in C ma era un altro mondo), sia stata mantenuta la massima categoria del calcio dilettantistico anche con prodezze d’autore. I giallorossi hanno conquistato campi prestigiosi come il Benelli di Ravenna, il Romeo Neri di Rimini, quello di Forlì, il Mirabello di Reggio Emilia regolando i granata, pareggio vip al Tardini di Parma contro i ducali davanti a 11mila spettatori.  Poi altre vittime quotate: dalla Vis Pesaro alla Fermana, al Prato, all’Imolese, alla Pistoiese e al Carpi. La ricetta è artigianale ma sagace, allenatori stimolati che sappiano modellare squadre coraggiose, credere nei giovani e lanciarli, recuperare chi è reduce da momenti grigi. Così Fabbri vive questo mondo con l’orgoglio d’essere sammaurese ed ex calciatore delle giovanili.

La copertina è un gioiellino artistico, un’illustrazione di Simone Tribuiani che raffigura lo spettacolare gol in rovesciata di Thomas Bonaldi che firmò un colpaccio a Forlì; un gesto acrobatico non distante da quello storico di Gigi Riva al Vicenza.  L’autore ha anche il dribbling facile nel passare da un argomento all’altro, evidenziando due date che valgono più di medaglie. Nel giugno 2019 l’Inghilterra scelse il Macrelli come quartier generale per l’Europeo Under 21 in Italia. Poi il top delle soddisfazioni: il 7 giugno 2022 gli azzurri di Mancini, campioni d’Europa, vi fanno tappa in vista di Italia-Ungheria a Cesena.

Tutto questo e molto altro è in ‘Otto anni D Paradiso’ con tanta fiducia che la splendida avventura prosegua.

 

Filippo Fabbri

Scrivere, scrivere, scrivere. Per lavoro e per passione: sport, wine, food, libri e tanto, tanto altro
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4) con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy. Noi e i nostri partner pubblicitari selezionati possiamo archiviare e/o accedere alle informazioni sul tuo dispositivo, come i cookie, identificatori unici, dati di navigazione. Puoi sempre scegliere gli scopi specifici legati al profilo accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie, e puoi sempre revocare il tuo consenso in qualsiasi momento facendo clic su "Gestisci consenso" in fondo alla pagina.

Elenco di alcune possibili autorizzazioni pubblicitarie:

Puoi consultare: la nostra lista di partner pubblicitari, la Cookie Policy e la Privacy Policy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy